Il mistero del mancato carcere a Savona

E di questi giorni la polemica sul carcere di Savona mai costruito. Nessuno ha ricordato che già tanti anni fa per il carcere nuovo era tutto pronto, deliberato il luogo, approvato dal Ministero di Grazia e Giustizia e finanziato il progetto

La località in cui doveva nascere il carcere era quella di “Passeggi”, la collina boscosa sovrastante il quartiere di Zinola, di fronte alla collina della Madonna del Monte, sovrastante il quartiere di Zinola.

Si tratta, di un terreno boschivo, in posizione isolata ma molto vicino all’ autostrada ed alla viabilità ordinaria.

Nel 2007 avrebbero dovuto iniziare i lavori ma qualcuno, misteriosamente, fermò tutto.

Nessuno di chi conosce la verità, soprattutto esponenti del Pd, ma anche lega e sindacato delle guardie carcerarie vuole raccontare chi bloccò e perché  il progetto.

Il progetto del carcere a  Passeggi

 

Lascia un commento