Il Circolo nautico in balia di sbandati

Un grande problema per il circolo nautico del prolungamento che si ritrova circondato da liberi cagatori e pisciatori.
Tutti i giorni deve vedersela con sbandati.
Sono stati costretti a tagliare degli alberi perché erano diventati gabinetti.
Addirittura alcuni dipendenti di Ata intenti a pulire sono stati presi a bottigliate.
Il circolo paga migliaia di euro di tasse e deve subire questo schifo perchè nessuno batte ciglio sul problema.

Lascia un commento