FVL. Maria Gabriella Tripepi presenta il progetto “Donne 365”

Mercoledì 6 marzo incontro ai Bagni Elios di Finale Ligure

“Vogliamo ascoltare, vogliamo condividere le nostre idee e le nostre proposte per una nuova amministrazione di Finale Ligure attenta ai bisogni delle donne”. Questo il post su Facebook della nostra candidata sindaco Maria Gabriella Tripepi per presentare l’evento organizzato dal movimento civico “Finale Ligure Viva” in programma domani, mercoledì 6 marzo, presso i bagni Elios di Finale Ligure.

“A merenda con Gabriella”, è il titolo dell’incontro aperto a tutte le donne finalese, che arriva a soli due giorni dalla Festa della Donna dell’8 Marzo.

Nell’occasione la candidata sindaco di “Finale Ligure Viva” presenterà il progetto “Donne 365”: sostegno alle donne 365 giorni all’anno e non solo nelle ricorrenze o in casi eccezionali: “Se sarò sindaco di Finale Ligure è mia intenzione che il Comune diventi un punto di riferimento per le donne finalesi, per aiutarle e sostenerle nella loro vita quotidiana, costruire una rete di aiuto reciproco secondo il modello della ‘Banca del Tempo’, perché avere più tempo corrisponde ad una qualità di vita migliore”.

“Pensiamo ad unoscambio di attività, servizi, informazioni e quant’altro ancora si possa condividere e per migliorare la vita di tutti i giorni, di indirizzamento verso le varie realtà associative del territorio, ma anche supporto reale a progetti di donne per le donne; in qualunque campo dal sociale alle arti”.

“Molto spesso abbiamo problemi quali mamme, nonne, donne lavoratrici da risolvere e non sempre si conoscono tutte le realtà già attive o i più semplicemente i propri diritti”.

“Sarà una struttura agile ed efficiente”.

Un nuova iniziativa programmatica che rispecchia la connotazione “in rosa” della lista di “Finale Ligure Viva”, che aveva già annunciato la presenza di quattro donne e altre che si aggiungeranno nella squadra in corsa per le elezioni comunali.

I nomi certi che faranno parte della lista a sostegno di Maria Gabriella Tripepi sono Cristina Beviacqua – casalinga, Valentina Guxha Domi – operatrice turistica, Angela Tosi – consulente assicuratrice e Silvia Pagliano – insegnante della scuola primaria.

“Per l’appuntamento di domani invito tutte le donne finalesi ad essere presenti per iniziare assieme un percorso condiviso”.

“Vi aspettiamo con i vostri bambini, nipoti e le amiche, abbiamo la possibilità unica di costruire oggi una forza comune”.

“Una donna è molte persone in una: Donna, Figlia, Madre, Nonna, Lavoratrice”.

“Le donne risolvono, sono empatiche, sono rapide, sono una risorsa immensa nel nostro progetto per la futura amministrazione comunale” conclude Maria Gabriella Tripepi.

Comunicazione FLV

Condividi:
0

Lascia un commento