FOLLIE DA CAMPAGNA ELETTORALE 1

La memoria labile dei medici, i candidati della sinistra, furbizie

Memoria labile

Medici pediatri e pneumologi (i più coinvolti nelle malattie da inquinamento) che dimenticano i danni causati della centrale e si candidano nelle liste dei partiti che si erano opposti alla chiusura di Tirreno Power.

 

I candidati della sinistra

I gruppuscoli della sinistra seguono la linea nazionale e tornano tutti gioiosamente all’ovile di mamma Pd. Da noi però sono più avanti,  stanno piazzando candidati anche in altre liste, succederà a Vado, ma non solo.  Vedremo se da alleati o da cavalli di Troia.

Furbizie

I candidati Sindaco evitano di mettere in lista personaggi chiacchierati che potrebbero danneggiare la loro elezione, ma siccome le “conoscenze” dell’escluso serviranno, in caso di vittoria lo promuoveranno assessore esterno alla faccia degli elettori

Condividi:
0

Lascia un commento