Elezioni regionali. Durerà poco la delusione della Valbormida

Zunato e Garra

Della Valbormida non è stato eletto nessun candidato in Regione, la poltrona di Consigliere è stata solo sfiorata da Mauro Righello.
La rappresentanza in Regione della Valbormida dovrebbe, però, migliorare di molto con l’assegnazione degli assessorati.
Nella Lega uno tra Brunello Brunetto e Mai dovrebbe sicuramente avere un assessorato e quindi Maria Zunato, prima dei non eletti prenderebbe il posto in regione del neo eletto assessore. Il condizionale è d’obbligo perché non è certo che anche per la Lega valga la regola che chi diventa assessore deve lasciare il posto da consigliere.
Un altro ingresso il Consiglio, in questo caso molto più sicuro visto che in Cambiamo! la regola “Se assessore no consigliere” è applicata, è quello di Caterina Garra prima dei non eletti (in Valbormida ha fatto il pieno dei voti, 1228). Entrerebbe in Regione al posto di Vaccarezza o Bozzano, uno dei due destinato a fare l’assessore

Lascia un commento