Elezioni Regionali

ELEZIONI REGIONALI
La politica dell’annuncio!

Ecco il  tonico Biasotti e il baldo Sindaco di Savona….

Vigilia elettorale per la regione, antivigilia per il comune di Savona e la politica “dell’annuncio” si sfrena in tutte le sue forme, a testimonianza di una casta che ormai sopravvive a se stessa ,vincolata solo dall’apparire e dalla finzione “del fare”. Ecco allora il  tonico Biasotti, candidato del PDL, dare pronte assicurazioni ad un sindacato, che, qualora fosse eletto in regione, farà ponti d’oro a Tirrenopower per l’ampliamento a carbone, sconfiggendo  il partito del no, anche sul fronte del nucleare, dove Genova, a suo avviso, ha molte carte da giocare!!! O.k., Sandro, non hai parlato ai sordi, il nostro  voto sarà conseguente!!!

Ed  ecco il baldo sindaco uscente di Savona, che ci presenta un poker d’assi di progetti, tra i quali il sospirato nuovo campo sportivo di Legino, al quale parteciperà come consulente (udite,udite) anche Daniela Gozzi, factotum per la sicurezza dei rossoneri…leggi…peccato che il nostro, tra tutti i disegni presentati, abbia omesso quelli della messa in sicurezza dell’area del campus e dello stadio…guarda…che secondo la   recente stima, dovrebbe costare la bellezza di 100 milioni di euro!!! O forse ritiene di soprassedere al piano di bacino (obbligatorio per legge) così come ha fatto per i due immobili autorizzati in fregio al campo, lato via Cadorna, essendo i cartelli di allarme della protezione civile, più che sufficienti ad eventuali situazioni d’emergenza?

 

Lascia un commento