Elezioni comunali 2021. La strategia di Toti e lo scetticismo dei suoi  elettori

Nel centrosinistra sono mesi che è sceso in campo Marco Russo nel centro destra, invece, dopo i nomi di Berta e Canavese c’è un preoccupante silenzio. Solo l’assessore Santi scalpita e vorrebbe giustamente conoscere le strategie della sua coalizione.

I più informati pensano che Toti faccia tesoro dell’esperienza delle elezioni regionali del 2015, in quella tornata elettorale la Candidata del Pd, Raffaella Paita, partì addirittura un anno prima con una sfarzosa campagna, Toti fu candidato in sordina all’ultimo momento e inaspettatamente vinse.

Per le elezioni a Savona si dice che Toti voglia usare la stessa strategia, che abbia un asso nella manica e aspetti il momento giusto per lanciare il candidato Sindaco del centrodestra.

Gli elettori del centro destra sperano che questa strategia sia vincente ma il loro scetticismo è altissimo.

Lascia un commento