Da Millesimo un nostro lettore: Io amo Millesimo

Sono un cittadino di Millesimo, rammaricato per lo schifo di questa campagna Manconiana.
Amo Millesimo.
È una frase che in questi giorni è molto al centro delle attenzioni del mio borgo.Io Amo Millesimo il paese in cui vivo il paese che amo, ma non il paese di Manconi,della Minetti, il paese che con loro Pizzorno ha fatto morire. Loro vice-sindaco e assessore che ora predicano questo amore solo per elezioni, prima non hanno fatto nulla o poco forse portando fiori o presenziando con fasce tricolori a manifestazioni.
Loro simboli di un partito capitanato in val Bormida da Righello che poco più che dar adito a bakekate su Facebook in ricordo delle vecchie iniziative figlio di ideologie che non han portato a nulla…con un grande futuro da “attacchino”. Loro “AMANO Millesimo o la poltrona”?.
Io da Millesimese voglio provare a cambiare e come dice il nuovo corso rialzare questo anziano e reinsegnargli a camminare!
Forza Millesimo io si che ti AMO

Condividi:
0

Lascia un commento