Considerazioni di Roberto Cuneo sulle proposte per l’area di crisi

Finalmente, dopo due anni sono arrivate le prime proposte industriali per l’area di crisi.

Il risultato è obiettivamente deludente.

Si era partiti da 116 schede di manifestazione di interesse per 664 milioni di euro di prospettiva di investimento e 1762 addetti, e si arriva oggi a 15 richieste per 107 milioni di euro e 449 addetti (che in realtà non sono tanti). Esaminando…CONTINUA

Condividi:
0

Lascia un commento