Confesercenti

Sondaggio confesercenti Savona

I sondaggi rispecchiano uno stato d’animo, una sensazione del momento, di certo in alcune risposte dei nostri intervistati è intervenuta la percezione   di malessere e di incertezza che aleggia in maniera trasversale in tutti i cittadini italiani , più della metà non pensano che le istituzioni , dove dentro ci siamo un pò tutti, siano capaci di risolvere la crisi in tempi brevi.

I titolari delle imprese oggi sono gli operai di ieri con l’aggravante del rischio proprio, arrivando a doversi ipotecare o vendere la casa per potersi mantenere il lavoro. Pressati da una fiscalità assurda nel metodo, nei modi e nelle richieste e da una manovra finanziaria, forse necessaria, ma che ancora una volta penalizza il piccolo a favore dei grandi, che continuano a d essere intoccabili , le imprese oggi sono al collasso.

Ma la domanda è “ Quanto può durare questa situazione” io non penso che il mondo della piccola impresa potrà sopportare tutto questo ancora per molto, ma sicuramente prima di morire farà sentire la sua protesta in maniera talmente forte che qualche poltrona sicuramente salterà e noi saremo come sempre al suo fianco….  

Condividi:
0

Lascia un commento