Colonie bergamasche, la Chiesa cede le sue quote

Qualcuno in Vaticano sembra aver ascoltato le proteste dei cellesi (Michele Manzi ha più volte scritto al Cardinale Bagnasco e al Vescovo), la Chiesa ha abbandonato il progetto di riqualificazione delle ex Colonie Bergamasche di Celle. L’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero di Savona e Noli  ha ceduto le sue quote.

A portare avanti la trasformazione delle colonie  in un lussuoso quartiere residenziale ora sarà l’imprenditore Aldo Spinelli, con il 100% delle quote di Punta dell’Olmo spa intestate alla Spininvest

LEGGI da LA STAMPA

Lascia un commento