Attuale e vecchia sinistra da Marco Russo. Pubblichiamo il Patto di Savona, Città giusta dinamica attrattiva

Erano una cinquantina martedì sera alla riunione organizzata da Marco Russo. Sacerdoti, vecchi arnesi della politica (Berta Bartolo vicesindaco della prima Giunta Ruggeri), membri del gruppo dei cristiano sociali, rappresentanti della Caritas, della Cisl, qualcuno legato alle vecchie Enaip.

Il vecchio e l’attuale mondo della sinistra.

Tra i presenti spiccavano i nomi il vicesindaco di Albissola Nicoletta Negro, Fabio Musso, Francesco Lirosi, Rossello padre e figlio, Federico Larosa, Simone Falco, Livio Giraudo, Riccardo Viaggi, Marisa Ghersi, Marco Berbaldi della Caritas e non potevano mancare due candidati alle regionali del Pd, un uomo e una donna (un caso?) Alessandra Gemelli e Roberto Arboscello.

Viene da chiedersi il motivo di una tale riunione a pochi giorni dalle elezioni. Timore dell’esito delle regionali?

Marco Russo, comunque si candida ufficialmente a Sindaco di Savona ma probabilmente dovrà fare i conti con le primarie.

Lascia un commento