Ata Savona – Rigettate dal giudice tutte le domande (eccetto una) dell’ex Direttore Generale

La notizia ha tardato ad uscire sugli organi di stampa (non se ne capisce il motivo visto che la notizia circolava da questa mattina)  ora finalmente è stato pubblicato un comunicato stampa dell’azienda.

In attesa delle motivazioni la dirigenza ATA annuncia che…  in relazione al contenuto del dispositivo letto oggi in udienza dal Giudice del Lavoro di Savona, della causa promossa dall’ex Direttore Generale contro la Società, dichiara la propria soddisfazione per il risultato ottenuto, evidenziando che sono state rigettate le domande dell’ex Direttore Generale salvo una domanda secondaria di modesto valore economico (20.000 euro per mancato preavviso). Sono state rigettate le domande sull’illegittimità del licenziamento, sul demansionamento, su presunti comportamenti pregiudizievoli che sarebbero stati compiuti dai vertici di Ata nei suoi confronti e sulla sussistenza di una giusta causa di dimissioni.

Condividi:
0

Lascia un commento