Alassio, Battaglia non vuole far posto a Invernizzi

Rimpasto in alto mare ad Alassio, Invernizzi rivuole l’assessorato ma l’indiziato numero uno di cedergli il posto, il Generale dei Carabinieri in pensione Battaglia, non vuole farsi da parte. Bocciata l’idea di allargare la giunta resta in piedi solo la possibilità di lasciare a Battaglia la delega ai servizi sociali ma non l’indennità da assessore che andrebbe a Invernizzi.

Prospettiva respinta da Battaglia. Problemi in vista per Melgrati che avrà il suo bel daffare per trovare una soluzione.

Fortuna per lui che con la opposizione silente e inoperosa che c’ ‘è in consiglio comunale ad Alassio, difficilmente ci sarà chi sottolineera’ l’impasse imbarazzante in cui versa la maggioranza.

Lascia un commento