Alassio

Svegliati Opposizione di Alassio!
Da tempo segnaliamo il letargo della minoranza consiliare alassina che ha un proprio blog (alassio 2009). Vorremmo un’opposizione capace di rappresentare un’alternativa credibile al centrodestra e non un gruppo appiattito (per pigrizia? per interessi? per tutte e due le cose?) sulla maggioranza senza organizzazione e leader carismatico

 Ci permettiamo di suggerire un diverso modus operandi ad Alassio piu’ Tua (così si chiama ad Alassio l’alleanza PD+ cespugli vari):
1) Subito il candidato Sindaco, (senza aspettare come si è soliti fare gli ultimi 2 mesi), una persona capace di rastrellare voti anche a destra (con un profilo “istituzionale” magari il Presidente di un Associazione di Categoria che ha già una sua pregressa visibilità e che quindi non deve perdere troppo tempo a farsi conoscere dal grande pubblico…un nome?Provate nel mondo alberghiero, importante serbatoio di voti bipartisan…)
2) Subito, ripetiamo subito campagna elettorale (non negli ultimi giorni come siete
abituati) , e quando parliamo di Campagna elettorale intendiamo una campagna vera , aggressiva, cattiva con un grande dispiegamento di mezzi, non un “andamento lento” come si è avuto con i vari De Feo, Vallega, Garassino…
3) Visibilità, parolina magica che finora avete dimostrato di non conoscere che significa convegni/ manifestazioni con Big nazionali, conferenze stampa, interviste, comunicati stampa,  cene fundraising, manifesti, maggior presenza su TV radio giornali e Web… in una parola piu’ risorse (le nozze non si fanno coi fichi secchi, figuriamoci le campagne elettorali!)
Condividi:
0

Lascia un commento