Ad Albisola è arrivata una nuova malattia: “l’Annuncite”

Sarà il freddo o il cambiamento climatico, ma ad Albisola gira un virus strano, che ogni giorno induce la lista uscente del candidato sindaco Garbarini a fare un annuncio o ad inaugurare qualcosa.

Forse sentono la terra sotto i piedi sgretolarsi inesorabilmente e dopo 10 anni di immobilismo, quasi ogni giorno in maniera frenetica devono dire o fare qualcosa.

Vogliono inaugurare la nuova area canina, hanno scoperto che ci sono i sentieri e ci danno una ripulita e improvvisamente a 10 giorni prima del voto, asfaltano la via Giovanni XXIII piena di buche, con una asfaltatura di pochi centimetri che gli addetti ai lavori hanno etichettato di “categoria Elettorale”.

Annunciano in pompa magna, con il supporto della stampa sempre amica che finalmente (dopo tanti anni) la vecchia stazione sarà sistemata.

Condividi:
0

Lascia un commento