Abusi sessuali. La diocesi di Savona non vuole risarcire le 5 presunte vittime di Don Giraudo

Toccherà al giudice del Tribunale di Savona decidere sui risarcimenti alle 5 vittime di presunti abusi sessuali da parte di Don Nello Giraudo. La richiesta totale è di 4 milioni e 700mila euro per le conseguenze sopportate.

La curia non ha intenzione di risarcirli e attraverso i suoi avvocati fa sapere che non era a conoscenza diretta dei fatti anche se, pare, fosse stato informato perfino il Papa Ratzinger, di essere estranea all’operato del suo sacerdote (ora spretato)

Il 15 novembre ci sarà la prima udienza

Condividi:
0

Lascia un commento